Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Si è tenuto sabato 15 luglio alle ore 20, presso l’oratorio della Parrocchia Santi Angeli Custodi, l’evento conclusivo di “Madagascar al circo Gr.Est. 2017”, iniziativa realizzata in collaborazione con Anteas Trani.

L’associazione ha cooperato con la Parrocchia Santi Angeli Custodi per la realizzazione del progetto: gioco e divertimento per educare alla vita buona e accompagnare la crescita umana e spirituale dei più giovani.L’oratorio parrocchiale in versione estiva è così diventato “Grest” (gruppo estivo) e ha aperto le sue porte dal 13 giugno al 15 luglio a duecento bambini a rischio di emarginazione.

Parole chiave dell’iniziativa: gratuità, accoglienza, prossimità, relazione. Nell’ambito degli obiettivi strategici per l’anno 2017 approvati dall’Assemblea, Anteas Trani ha infatti fortemente voluto riconoscere e sostenere l’importante servizio socio-educativo reso dalla Parrocchia e collaborare con essa supportando attività di intrattenimento, formazione spirituale, educazione per i minori.

“La forte domanda da parte dei genitori e dei ragazzi del territorio di Trani, tramite lo sportello Sociale attivato dall’ Anteas Trani ha sollecitato una risposta positiva e di sostegno alla progettazione educativa della parrocchia.”, dichiara la presidente Anteas Sabina Fortunato, “L’Associazione ritiene che tali attività risultino proficue al fine di un completamento della formazione spirituale, educativa e scolastica dei bambini più deboli, garantendo uno sviluppo armonico della loro personalità e riducendo il rischio di devianza.”